Home / News / News attualità / Mercato Moto – Ducati Chiude Il 2016 E Stupisce Con Un Altro Record

Mercato Moto – Ducati Chiude Il 2016 E Stupisce Con Un Altro Record

Ducati batte il record di vendite per il settimo anno consecutivo. Primo mercato è quello USA, dove le moto vendute nel 2016 hanno toccato quota 8.787. Seguono quello italiano, tedesco e spagnolo, cresciuti nel 2016 a doppia cifra, ma il marchio italiano va alla grande anche in Cina, Brasile e Argentina.

La sola Multistrada, nel 2016, ha segnato un incremento delle vendite del 16% rispetto al 2015, in totale Ducati ha registrato un totale di 55.451 moto vendute in tutto il mondo nel solo 2016, cioè, un 1,2% in più rispetto allo scorso anno.

“Concludere l’anno del nostro 90° anniversario comunicando un ulteriore record è davvero motivo di orgoglio e di soddisfazione”, ha commentato Claudio Domenicali, Amministratore Delegato Ducati Motor Holding. “Il 2016 rappresenta il settimo anno consecutivo di crescita per Ducati confermando la validità della strategia e delle capacità del gruppo di lavoro di Borgo Panigale”.
La crescita è stata mondiale e gli Stati Uniti si confermano primo mercato per Ducati, raggiungendo quota 8.787 moto consegnate ai clienti. Altrettanto bene sui mercati europei, dove Ducati ha replicato nel 2016 l’andamento positivo del 2015, in particolare con una crescita del 20% in Italia, del 38% in Spagna e con dell’8% in Germania. E se gli USA stanno sul primo gradino, subito sotto c’è proprio l’Italia, cresciuta nel 2016 del 20% e, addirittura, dell’84% se si considera il biennio 2015/2016.
Nei mercati extra-europei, da segnalare infine la performance significativa della casa in Cina, dove Ducati ha raddoppiato il risultato dell’anno precedente (+120%) e in Brasile, con consegne  aumentate del 36% e del 219% in Argentina.

About TDM Staff

Sono un motociclista a tempo pieno. Adoro condividere le mie esperienze scrivendo articoli sul web grazie anche alla collaborazioni di realtà importanti nel settore. Fin da bambino ho sempre sognato di fare qualcosa a contatto con le moto, e ora eccomi qua a condividere la mia passione più grande. Con Voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi