Home / News / News Moto / MotoBot e Valentino Rossi si sfidano!!!

MotoBot e Valentino Rossi si sfidano!!!

Motobot è un robot ideato e realizzato da Yamaha in grado di guidare una moto senza aiuti da parte dell’uomo. Tecnicamente molto sofisticato, raccoglie dati in tempo reale (velocità, regime del motore, assetto, ecc) e grazie ad essi il Motobot è in grado di controllare sei attuatori (sterzo, acceleratore, freno anteriore, freno posteriore, frizione e cambio) e questo gli permette quindi di guidare autonomamente una motocicletta.

Dalla sua presentazione avvenuta l’anno scorso a Tokyo, ora il motobot riesce a concludere giri in pista autonomamente.
L’obiettivo di Yamaha però non è unicamente far girare in pista il motobot , ma vuole che esso sia in grado di farlo superando la soglia dei 200 km/h scegliendo da solo le migliori traiettorie. Questo progetto ha un obbiettivo ben preciso, quello di aumentare la sicurezza del pilota (umano) in sella ad una moto. Infatti, i frutti di questi studi verranno presto resi disponibili per la creazione di sistemi elettronici avanzati per la sicurezza.

Valentino Rossi,  si è recato sulla pista di collaudo del pilota-robot e si è infilato tuta e casco e si è buttato tra i cordoli, in sella ad una R1 ricca di sensori, per raccogliere più dati possibili per lo sviluppo di Motobot.

Qui sotto potete vedere il video.

About TDM Staff

Sono un motociclista a tempo pieno. Adoro condividere le mie esperienze scrivendo articoli sul web grazie anche alla collaborazioni di realtà importanti nel settore. Fin da bambino ho sempre sognato di fare qualcosa a contatto con le moto, e ora eccomi qua a condividere la mia passione più grande. Con Voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi